Testo Contrasto

La storia

France Bevk Public Library nel 1985

La biblioteca e' stata fondata il 18 gennaio del 1949 a Šempeter con il nome Okrajna študijska knjižnica Gorica. Nel 1953 e' stata aperta al pubblico per la prima volta. A causa della mancanza di spazio si doveva trasferiere piu volte – prima a Vrtojba, poi a Solkan e in fine in vari edifici a Nova Gorica.

Negli anni sessanta ebbe inizio quello che si e' poi sviluppato in una vera sezione mobile dela biblioteca, il bibliobus.

Con la morte di France Bevk, noto scrittore sloveno, nel 1970 il nome viene cambiato in Biblioteca pubblica France Bevk di Nova Gorica. Parte dell'eredita dello scrittore che per molto tempo ha vissuto a Rožna Dolina e' oggi custodita nella stanza commemorativa France Bevk.

Gli anni ottanta sono segnati soprattutto dallo sviluppo delle succursali. La biblioteca oggi ne ha sette: Bilje, Branik, Deskle, Kanal, Prvačina, Renče e Solkan. La sezione per adulti e ragazzi con l'accesso libero al materiale ha trovato posto in un edificio dei garage adattato in centrocitta.

Gli anni novanta sono segnati dalla trasformazione della bilblioteca custode dei libri e punto di prestito del materiale librario in un vero centro informatico. Incominciano i preparativi per la costruzione del nuovo edificio. Nel dicembre 1996 e' stata inaugurata la pietra fondamentale per il nuovo edificio.